JEvents Calendar

December 2018
S M T W T F S
25 26 27 28 29 30 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31 1 2 3 4 5

JEvents Filter

Latest JEvents

No events

Phoca Gallery Tree Module

18/12/2011: Online foto gita in racchette al Rifugio Garzonera 1973 m bis

Gita ufficiale in racchette al Rifugio Garzonera 1973 m

Ben 18 gli iscritti alla prima uscita ufficiale in racchette da neve organizzata dalla SAT Mendrisio. Partiti da Nante 1423 m, dopo aver effettuato il consueto controllo ARVA, ci siamo incamminati lungo il sentiero abbondantemente innevato  in direzione di Roncascio, Segna, Ressiga, Alpe Nuova, fino a giungere ed attraversare il ponte sul fiume Calcascia a quota 1464 m, da dove siamo risaliti nel bosco di Cassinascia, per poi dirigersi verso Pian Taioi per imboccare il classico sentiero estivo che risale lungo il versante W del Mottone di Garzonera, che per via direttissima conduce sino al Rifugio Garzonera a quota 1973 m, sommerso da una candida coltre di neve polverosa ed immerso in uno spettacolare ambiente alpino invernale da urlo.

In testa al folto gruppo, i grandi battitori di neve polverosa, fra cui si sono distinti Luca, Sandra, Eros, Riccardo, Pierre e Guido, hanno reso possibile l'arrivo in capanna in tempi ancora accettabili visto l'abbondante coltre nevosa sul percorso (attorno al metro!). Infatti verso le 12:30 siamo finalmente giunti al rifugio, nel quale siamo speditamente entrati visto i -10 gradi all'esterno. Guido ha subito proceduto ad accendere la grande stufa, che ci ha regalato una sosta pranzo meno gelida del previsto. Siamo in seguito rientrati ad anello passando da Cassina di Prato, attraversando il ponte sul fiume a quota 1613 m, e scendendo lungo il bosco incantato sul versante W del torrente Calcascia che porta all'acquedotto a quota 1500 m circa, da dove abbiamo ripreso il sentiero fino a Nante.

Riuscitissima prima gita invernale ufficiale della stagione.

Grazie Sandra per il prezioso supporto e a tutti i partecipanti, in particolare un sentito grazie ai "grandi" battitori di polvere che mi hanno sostenuto durante tutta la gita.

Ciao, VINZ